Contattaci: 366 6502833 | Lun-Ven 9:30-17:00 | info@jetiitalia.it 

EUR
0
Your shopping cart is empty!

Displaying items by tag: riceventi

Come collegare due riceventi REX per aumentare il numero di canali

Le riceventi REX hanno due porte completamente programmabili (E1 ed E2) che consentono, tra le altre funzioni, di inviare e ricevere segnali EXbus utili ad espandere l'impianto e fare si che le riceventi si supportino una con l'altra sulla ricetrasmissione. In questo modo è possibile utilizzare due riceventi REX per espandere il numero di canali gestiti dall'impianto radio e, in caso di perdita di segnale di una delle due, l'altra mantiene il conttatto con la radio.

Come collegare due riceventi JETI Duplex per aumentare il numero di canali

Ogni ricevente JETI Duplex può essere liberamente programmata dall'utente per diversi scopi. Se all'interno dell'impianto radio del modello state utilizzando una ricevente JETI per le funzioni principali (motore, alettoni, elevatore, direzionale, ecc) ma avete bisogno di aumentare il numero dei canali per funzioni secondarie (luci, apertura cockpit ecc) è possibile installare una seconda ricevente per espandere i canali a disposizione. Vediamo come fare.

Cosa fare quando non è possibile aprire la ricevente dal Device Explorer

Se nella schermata del Device Explorer non è possibile accedere alla programmazione della ricevente ma viene mostrato esclusivamente l'ID della ricevente potrebbe essere necessario dover aggiornare la ricevente in quanto i vecchi firmware non supportano questa funzione.

Come eseguire il binding di una ricevente Jeti Duplex EX ad una radio DC/DS

Ci sono tre modi differenti per eseguire il binding tra una ricevente jetimodel ed una radio DC/DS. Vediamo tutte e tre le procedure passo passo. Le seguenti procedure si applicano a tutte le riceventi Duplex EX R e REX.

Nuovo satellite RSat 900

Insieme alla DC-24 che è dotata di un terzo trasmettitore sui 900Mhz viene fornito l'RSat900, a breve disponibile, un satellite dotato di 4 uscite programmabili e due antenne ottimizzate per il 900MHz. Se installato sul modello, in caso di problemi sul 2,4GHz il controllo passa automaticamente sul 900Mhz. 

Le due antenne hanno una dimensione di 8cm per 1cm ultra sottili e facilmenti installabili nelle fusoliere dei maxi modelli.

Il ponte a 900 viene utilizzato come Backup in caso di problemi sul segnale in 2,4GHz dati magari dall'entrata in ombra del modello.

Le riceventi Duplex EX

La ricevente, si sà, è un componente fondamentale in un impianto radio, è il centro nevralgico di smistamento dei comandi e il nostro collegamento con il modello. Le riceventi JETI sono progettate seguendo il concetto di versatilità, potenza e sicurezza che contraddistingue l'intero ecosistema JETI. 

Ogni ricevente JETi, dalle nano alle 18 canali con presa di potenza è dotata di telemetria bidirezionale e soprattuto è PROGRAMMABILE. E' infatti intervenire sulla configurazione di qualsiasi ricevente JETI per quanto riguarda il comportamento delle uscite, gli allarmi di alimentazione e funzioni quali il FailSafe. Tutto direttamente dallo schermo della vostra DC/DS. Alcune porte delle riceventi possono essere configurate per eseguire compiti particolari come gestione input/output digitale, trasmissione seriale PPM, EX BUS o UDI oppure expander per collegare i sensori telemetrici Duplex EX compatibili. In questo modo è possibile adattare la ricevente alle proprie esigenze riducendo la necessità di installare componenti esterni e quindi semplificare l'impianto radio.

Ad esclusione della NANO, da appena 1 grammo, tutte le riceventi sono dotate di doppia antenna per una sicurezza totale di ricezione.

Sono disponibili tre famiglie diverse di riceventi con impieghi e funzioni diverse, scopri il catalogo completo 

rexAssist

Riceventi REX Assist

Basate sulle potenti riceventi multifunzione JETImodel REX, le REX Assist sono delle evolute riceventi STABILIZZATE con giroscopi e accelerometri integrati utilizzati per stabilizzare AEREI o MULTIROTORI. L'algoritmo di stabilizzazione è estremamente evoluto e permette diversi gradi di assistenza al volo, dalla pulizia delle manovre, alla assistenza completa per i principianti, alla gestione di droni multirotori professionali da riprese o racing FPV. Tutta la programmazione viene gestita direttamente dalla radio DC/DS per una totale integrazione con il sistema DUPLEX EX di JETImodel. La linea di riceventi comprende 4 modelli: 6 canali, 7 canali, 10 canali e 12 canali

RR12

Riceventi REX Duplex EX

Le riceventi della famiglia REX sono le ultime nate del potente sistema Duplex EX e nascono come evoluzione della famiglia R. La particolarità delle riceventi REX sta nella programmazione estesa delle uscite della ricevente. E’ possibile infatti configurare alcune uscite ricevente per differenti funzioni come uscita servo, ingresso per sensori telemetrici, uscita digitale, uscita bus dati o ingresso per satelliti esterni.  Le REX possono lavorare anche con dispositivi che utilizzano protocolli PPM, UDI12 o UDI16. Tutte le riceventi REX sono dotate di connettori dorati e sono realizzate con elettronica selezionata e assemblata in Repubblica Ceca dalla stessa JETI per il massimo della qualità possibile.

R18

Riceventi R Duplex EX

La serie di riceventi R è nata attorno al potente protocollo Duplex EX e comprende un ampia scelta di riceventi per ogni applicazione da indoor ai maximodelli. Ogni ricevente è pensata per fornire il massimo delle prestazioni e della sicurezza per ogni applicazione, anche le più gravose: in casi di molti servi digitali, alcune riceventi sono dotate di prese di potenza e porte di espansione per satelliti, altre invece sono estremamente piccole e dimensionate per le fusoliere di alianti da gara. Tutte le riceventi, anche le più piccole, sono dotate di telemetria completa e totale supporto all’EXBus per espansioni e connessioni a sistemi digitali. Tutte le riceventi R sono dotate di connettori dorati e sono realizzate con elettronica selezionata e assemblata in Repubblica Ceca dalla stessa JETI per il massimo della qualità possibile.