Contattaci: 366 6502833 | Lun-Ven 9:00-18:30 | info@jetiitalia.it 

EUR
0
Il tuo carrello è vuoto!

Duplex EX DS-12: prime informazioni ufficiali

Published in MMDNews;

Cominciano ad arrivare i primi dati ufficiali sulla DS-12, nuova radio entry-level della linea Duplex EX di JETI model. Negli ultimi mesi si sono susseguiti indiscrezioni sulla nuova radio JETI, alcuni di voi l'hanno anche potuta provare e testare nelle manifestazioni che abbiamo fatto, soprattuto al JETI Italia Day di Nervesa della Battaglia, tuttavia il progetto DS-12 è stato in sviluppo per mesi e mesi per trovare il giusto compromesso tra potenza, qualità, sicurezza ed un prezzo accessibile. Ora JETI model è arrivata alla versione definitiva del radiocomando dopo innumerevoli test fatti da JETI stessa e dai piloti. Vediamo in dettaglio tutti i dati ufficiali...

La DS-12 è la prima radio JETI con case in plastica stampata, caratteristica che permette al radiocomando di essere particolarmente leggero andando quindi incontro alle richieste di chi lamentava un peso eccessivo nelle DC/DS precedenti. Il peso totale è infatti di 700gr, quasi la metà delle altre radio JETI model. La meccanica è derivata direttamente dalla DS-14 quindi sensori a effetto HALL e telaio in policarbonato con stick montati su cuscinetti con una risoluzione totale di 4096 passi. Della DS-14 mancano gli slider laterali che sono stati sostituiti da due potenziometri montati ai lati sul frontale della radio. Non è possibile installare ulteriori interruttori a differenza della 14. Lo schermo è lo stesso della ammiraglia DS-24 quindi un TFT a colori da 3,5" e 320x240 pixels, sarà dotata di vibrazione singola (opzionale). L'alimentazione è affidata alla solita batteria a Ioni di Litio adottata dalle altre radio. Anche qui la presenza di giroscopi e accelerometri sbloccabili in seguito.

Lato software il sistema operativo sarà chiaramente lo stesso montato su ogni DC/DS ed implementarà un meccanismo di espansione a pagamento come già adottato sulle DC/DS-14. Tramite l'acquisto di pacchetti software sarà possibile sbloccare funzioni aggiuntive come il numero dei canali, più fasi di volo, interruttori logici, timer ecc. Quindi la versione base sarà ad 8 canali espandibili fino a 12 e 16 canali con un seconda espansione. Sarà presente il supporto LUA con la possibilità di eseguire fino a 10 applicazioni come le DC/DS-24. 

La grande differenza è nella trasmissione (e qui se ne erano lette di tutti i colori tra i vari rumors): la DS-12 sarà dotata di un SINGOLO modulo di trasmissione in 2,4GHz con due antenne ed avrà un modulo di trasmissione in 900MHz per il backup. Il modulo in 900MHz sarà attivabile tramite l'installazione di un pacchetto software. 

Disponibilità indicativa nel secondo quarto del 2019 con un prezzo annunciato di 579€. Sarà disponibile in 4 diverse colorazioni Nero, Rosso, Giallo e Blu.